covid19Finanziamentigenerale

Servizi gratis per le imprese: accesso alla centrale dei rischi e cassetto digitale imprenditore

Nel presente articolo vi proponiamo due servizi interessanti riservati per gli imprenditori. Prima di iniziare però vi consiglio di consultare il nostro precedente contributo dedicato alla solidarietà digitale. All'interno di questo portale del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione troverai tanti servizi gratuiti davvero molto interessanti. Fatto ciò siamo pronti a presentarvi questi due strumenti davvero molto interessanti.

 

Il cassetto digitale per il cittadino imprenditore

Sei un imprenditore? Allora accedi gratuitamente con SPID e CNS alle informazioni ed ai documenti ufficiali della tua impresa. Un servizio davvero interessante che ti consente di scaricare in ogni momento le tue visure, atti, bilanci, stato delle proprie pratiche e molte altre informazioni a portata di touch. Per saperne di più consulta il video presente qui di seguito e vedrai le potenzialità di questo strumento per la tua impresa.

 

Accesso alla centrale dei rischi offerto da Banca d'Italia

Un altro servizio gratuito è messo a disposizione da Banca d'Italia. Quest’ultima ha concesso l'accesso online alle informazioni presenti all'interno della centrale dei rischi in maniera comoda e gratuita tramite lo Spid digitale o la carta nazionale dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta il nostro articolo. Un'importante novità che consente a tutti gli utenti di visualizzare le proprie informazioni presenti all'interno degli archivi della banca d'Italia. La centrale dei rischi è una banca dati che dà una fotografia d’insieme dei debiti di famiglie e imprese verso il sistema bancario e finanziario. Serve ai clienti che hanno una buona “storia creditizia” per ottenere un finanziamento più facilmente e a condizioni migliori. Un servizio davvero importante, in particolare durante l'emergenza COVID-19: conoscere la propria esposizione finanziaria vi consentirà di gestire al meglio i vostri finanziamenti. Se vuoi conoscere le misure durante questa crisi economico-sanitaria, potete consultare la nostra area del sito dedicata ai finanziamenti cliccando qui.

 

 

Lo SPID digitale: come accedere a tanti servizi presenti nella piattaforma

Dall'analisi dei servizi offerti dalla pubblica amministrazione abbiamo compreso l’importanza dello SPID digitale. Lo SPID è il sistema di autenticazione a disposizione dei cittadini per accedere con un’unica identità digitale ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti. L’identità SPID consta di nome utente e password che vengono rilasciate a seguito dell’elaborazione di una procedura online e che permettono l’accesso a tutti i servizi online. L’adesione al servizio SPID è gratuita e veloce, ma è molto importante compilare tutti i passaggi e in maniera corretta. Se quindi vuoi sapere come effettuare ottenere questa identità digitale SPID non devi fare altro che consultare il nostro articolo. 

Ci siamo: abbiamo visto alcuni servizi molto comodi per gestire la vostra impresa. Prima di salutarci però vi invito a guardare il nostro video qui sotto. Ripercorreremo insieme quanto detto nel corso del presente contributo illustrandovi tutti i servizi di questo articolo e non solo.

 

Aggiornamento del 24/4/2020: Solidarietà digitale e tanti altri servizi gratuiti per imprese e cittadini

Aggiornamento del 24/4/2020: oggi vediamo insieme come funziona la piattaforma SOLIDARIETA’ DIGITALE. È un’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, che offre tantissimi servizi gratuiti per l'operatività e il supporto alle aziende e ai privati https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/. Vi consiglio caldamente di consultare tutta la lista dei servizi disponibili poiché è davvero ricca di tante offerte molto interessanti Sei un'azienda o un'associazione e vuoi proporre un servizio digitale completamente gratuito a tutti i cittadini italiani per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus? Compila il form con alcune informazioni e partecipa anche tu a questa solidarietà digitale. Sei un imprenditore? Allora accedi gratuitamente con SPID e CNS alle informazioni ed ai documenti ufficiali della tua impresa. Un servizio davvero interessante che ti consente di scaricare in ogni momento le tue visure, atti, bilanci, stato delle proprie pratiche e molte altre informazioni a portata di touch https://impresa.italia.it/cadi/app/#/login. Un altro servizio gratuito è messo a disposizione da Banca d'Italia. Quest’ultima ha concesso da alcuni mesi l'accesso online alle informazioni presenti all'interno della centrale dei rischi in maniera comoda e gratuita tramite lo Spid digitale o la carta nazionale dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta il nostro articolo: https://www.studiosimonetticommercialisti.it/2019/11/08/banca-ditalia-tramite-spid-o-carta-nazionale-dei-servizi/ .Un'importante novità che consente a tutti gli utenti di visualizzare le proprie informazioni presenti all'interno degli archivi della banca d'Italia. La centrale dei rischi è una banca dati che dà una fotografia d’insieme dei debiti di famiglie e imprese verso il sistema bancario e finanziario. Serve ai clienti che hanno una buona “storia creditizia” per ottenere un finanziamento più facilmente e a condizioni migliori. Dall’analisi dei servizi offerti dalla pubblica amministrazione abbiamo compreso l’importanza dello SPID digitale. Lo SPID è il sistema di autenticazione a disposizione dei cittadini per accedere con un’unica identità digitale ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti. L’identità SPID consta di nome utente e password che vengono rilasciate a seguito dell’elaborazione di una procedura online e che permettono l’accesso a tutti i servizi online. L’adesione al servizio SPID è gratuita e veloce, ma è molto importante compilare tutti i passaggi e in maniera corretta. Se quindi vuoi sapere come effettuare ottenere questa identità digitale SPID non devi fare altro che consultare il nostro articolo: https://www.studiosimonetticommercialisti.it/2020/01/17/attivazione-spid/

Pubblicato da Studio Simonetti Commercialisti su Venerdì 24 aprile 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *