Senza categoria

Nuovo anno e nuovi impegni fiscali: non perdere questa opportunità

Un nuovo anno ricco di impegni fiscali

Lo Studio Simonetti mette a disposizione di tutti un servizio molto interessante: un calendario delle scadenze fiscali per il nuovo anno 2020. Il servizio è gratuito e di facile installazione: dovrai solo seguire la procedura illustrata nelle slide qui sotto e con pochi passi sarai in grado di sincronizzare il tuo calendario Google.

l'indirizzo per la condivisione del calendario è: j55u7kufvbflr4naqt5o22kqko@group.calendar.google.com

 

Ma cosa è Google Calendar?

Google Calendar è un calendario messo a disposizione da Google per tutti i suoi utenti. Per poter avere un proprio google calendar basterà semplicemente creare un account google; in seguito potrai usufruire di tutti i servizi google tra cui Gmail, google drive e google calendar.

 

Perché è così comodo Google Calendar?

Il vantaggio di Google Calendar è la possibilità di tenere un proprio calendario online e di poter condividere alcuni calendari specifici con altri utenti google. In questa maniera sarai in grado di visualizzare il calendario in tutti i dispositivi android, IOS e Windows.

 

L'integrazione con il calendario "scadenze fiscali"

Lo Studio Simonetti Commercialisti ha studiato per tutti i visitatori del nostro sito uno specifico calendario con tutte le scadenze fiscali del nuovo anno 2020. Basta seguire la procedura illustrata poco fa e il vostro account google sarà connesso con il nostro servizio.

Una settimana prima riceverete una notifica con tutte le informazioni sulla scadenza prefissata direttamente su i tuoi dispositivi. Tutto fatto: ora sarete connessi con il nostro Google Calendar il cui indirizzo ricordiamo è: j55u7kufvbflr4naqt5o22kqko@group.calendar.google.com .

Scopri qui gli altri servizi dello Studio Simonetti e continua a rimanere aggiornato.

16 Luglio 2020
20 Luglio 2020
  • 💳Versamento imposta di bollo su FE - 2° trimestre

    Se l’imposta di bollo per le fatture del primo trimestre congiuntamente con l’imposta per quelle del secondo è inferiore ancora ai 250 euro, allora l’imposta potrà essere versata nei termini previsti per il versamento dell’imposta dovuta in relazione alle fatture elettroniche emesse nel terzo trimestre dell’anno di riferimento.

    Vedi maggiori dettagli

27 Luglio 2020
30 Luglio 2020
  • 📞Versamento saldo 2019 e primo acconto 2020 con maggiorazione 0,40% - modello redditi

    Vedi maggiori dettagli

31 Luglio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *